top of page

FRINGE BENEFITS 2022: esenti fino a 3.000 euro, con possibilità di pagamento delle bollette

Il c.d. Decreto aiuti quater aggiorna l'art. 12 del D.L. n. 115/2022:
il Datore di lavoro può liberamente riconoscere ai propri Dipendenti fino a 3.000 euro di Welfare Aziendale esente da tasse e contributi, ad integrazione della normale retribuzione. Con tale somma, sarà possibile rimborsare anche le bollette 2022 di acqua, luce e gas.

Aggiornato il D.L. n. 115/2022 dal Consiglio dei Ministri del 10 novembre 2022. Tra le altre previsioni, il Decreto c.d. Aiuti quater prevede di portare a 3.000 euro il tetto esente per i Fringe Benefit, in deroga all'art. 51, comma 3, del TUIR.

Tutti i dettagli e le previsioni specifiche sono rinvenibili nell'informativa scaricabile di seguito.

Fringe Benefit e Rimborso bollette
.pdf
Scarica PDF • 686KB

Le previsioni, in pillole.

Cosa cambia?

  • Il tetto esente da tasse e contributi per i Fringe Benefit passa a € 3000 dai precedenti € 600 (già innalzati rispetto agli ordinari € 258,23).

  • Gli importi a tale titolo erogati potranno essere utilizzati dai Lavoratori anche per ricevere il rimborso delle spese sostenute per le utenze domestiche del servizio idrico integrato, dell'energia elettrica e del gas naturale.

  • I Fringe Benefit potranno essere erogati anche ad personam, senza la necessità di una previsione collettiva. Resta tuttavia consigliata la sottoscrizione di apposito Accordo Aziendale di Secondo livello.

  • L'agevolazione ha validità solo per il periodo d'imposta 2022, con possibilità di accredito degli importi di fringe benefits fino al 12 gennaio 2023.

  • L'agevolazione è ulteriore, diversa ed autonoma rispetto al c.d. "Bonus carburante" di importo fino a € 200, che potrà essere liberamente erogato indipendentemente dal riconoscimento di ulteriori fringe benefit.

Come possono essere utilizzati gli importi di fringe benefits?

  1. Acquisto diretto di voucher / buoni acquisto;

  2. Caricamento dell'importo sulla Piattaforma Welfare aziendalmente concordata;

  3. Rimborso delle fatture per le utenze domestiche 2022 di acqua, luce e gas.

Per conoscere i modi operativi per il rimborso delle bollette, così come indicate dalla Circ. n. 35/E del 4/11/2022 dell'Agenzia delle Entrate, scarica la nostra informativa completa!





Comments


bottom of page